Tradizioni

Pirati a Capri

“Currìte, currìte, stann sunann’ a ncìmm cap” “Sì, sì, e varche stann già mmiez e bocche” “Dice ca assòmman’ pur a ret e faragliùn!” “Chist sò e cchiù fetient, l’urdima vòta s’anno purtat a tre guagliùn e ann abbruciàt u quadr r’a Maronn” “Fujìt ‘ncopp o paese, ch’a n’atu ppoc chiùron e port i Acquaviva e d’o Castièll!” “San Custà, piènzc’ tu” Read more →

Cimitero acattolico

Il livello di sviluppo di una società si misura dalla tolleranza e rispetto per la diversità. A Capri c’è un luogo particolare e un po’ segreto dove i moderni Ulisse, sbarcati a Capri e rapiti dal fascino di questa Sirena, raccontano ai capresi e ai rari turisti che ci arrivano la propria storia immortale: questo posto è il cimitero acattolico. Read more →