Penne “Aùmm aùmm”

Un primo estivo, saporito e versatile, le penne “Aùmm – aùmm” racchiudono tutti i profumi e i sapori tipici dell’estate, pomodoro, melanzane, mozzarella e basilico.

Aumm-aumm 
Ingredienti per 3-4 persone:

300 g di pasta (penne, pennette o, in alternativa, fusilli, caserecce o reginette)

1-2  melanzane

una dozzina di pomodorini freschi o in scatola 

mozzarella “asciutta”

aglio e  basilico

olio di oliva
Friggere le melanzane tagliate in piccoli pezzi.
Melanzane-fritte
In un’altra padella versare i  pomodorini spezzettati e l’aglio. Lasciare cuocere per qualche minuto fino a quando il sughetto di pomodori si sia “tirato” e aggiungere a fine cottura qualche foglia di basilico; a parte tagliuzzare la mozzarella a pezzetti.
Intanto cuocere la pasta. 
Quando mancano un paio di minuti alla cottura della pasta, mischiare in un tegame capiente (dove gireremo la pasta) melanzane e sugo al pomodoro, versare la pasta scolata e ultimare la cottura della pasta direttamente nel tegame, aggiungendo la mozzarella e altre foglie di basilico tagliuzzate; Lasciar cuocere insieme per pochi minuti perché si amalgamino i sapori e si sciolga la mozzarella. Volendo si può aggiungere del parmigiano.
Impiattare e …. buon appetito!
Questo piatto tipicamente estivo, si presta ad almeno 2 varianti molto gustose:
1) lo stesso sugo con mozzarella fresca – anziché asciutta – si può utilizzare per una bella insalata di pasta
2) mischiare la pasta, scolata a metà cottura, col sugo e riporre il tutto in una pirofila, mettere in forno, ben caldo, e lasciare gratinare per i minuti rimanenti alla cottura della pasta o anche di più, se vi piace un sapore più “croccantino” (questo tipo di “pasta al forno” nasce come riutilizzo della pasta rimasta da un pranzo abbondante – nella buona vecchia cultura popolare non si butta mai niente – ed è diventata tipica per alcune ruspanti scampagnate col nome di “o ruòt e past’ ao fùrn”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *